Pagina Iniziale | Preferiti Comunity: Login | Registrati | Newsletter | Forum | Concorsi Newsgroup
Canali: Hardware | Software | Files | Webmaster | Cellulari | Shop
Nel sito: News | Articoli | Files | Manuali | Consigli PC | Schede cellulari | Programmaz. | Hosting | Motori Ricerca | Glossario | Link
Servizi: Shopping | Forum | Crea un BLOG | Cartucce Compatibili | Tool News |   Sponsor: Automazione Industriale
  Articoli

Recensioni
Consigli per PC


  News e files

Software
Telefonia
Internet
Tecnologia
Files e Download


  Manualistica

Guide HW/SW
Scripts ASP
Scripts HTML
Scripts Java
Scripts Delphi
Glossario


  Shopping

Hardware
Software e Giochi
Elettronica
Cinema e Film
Console e Accessori
Prodotti Ufficio
Formazione e Corsi

Tieniti aggiornato sul mondo della tecnologia con la nostra newsletter!
La tecnologia sulla tua
casella e-mail

[Info Newsletter]


Concessionaria Pubblicitaria

<< News Precedente [Fine Pagina] News Successiva >>
Microsoft: Skype resterà multipiattaforma
Skype diventerà una divisione Microsoft e resterà un software multipiattaforma. Piano per l'espansione mobile

Un articolo di: Michele Costanzo del 12/05/2011      Letture: 97247

A poche ore dalla conferma dell'acquisizione di Skype da parte di Microsoft per 8,5 miliardi di dollari emergono i primi dettagli sui futuri assetti della compagnia VoIP. Dietro ad una delle più dispendiose operazioni concluse dal colosso di Redmond si cela una articolata strategia di valorizzazione di Skype e di integrazione dei suoi servizi con le molteplici attività Microsoft.

Skype manterrà nome e marchio autonomi ed opererà come nuova divisione Microsoft, una soluzione che permetterà di preservarne l'autonomia ed incrementarne l'efficienza. Da Redmond hanno inoltre rassicurato sul fatto che Skype rimarrà un software multi-piattaforma che sarà presente sui principali sistemi operativi desktop e mobili.

Molto articolate sono anche la convergenze possibili tra le tecnologie Skype e l'ecosistema software di Microsoft. Se sinergie tra l'applicazione VoIP e Windows Phone sono apparse evidenti fin dalla prima ora, Microsoft ha anche spiegato che intende lavorare per portare la comunicazione audio/video in tempo reale anche su Lync, Outlook, Hotmail, Xbox LIVE e Messenger. Proprio i rapporti con Windows Live Messenger appaiono come una delle zone grigie dell'accordo. I due programmi si rivolgono in parte allo stesso pubblico ed offrono servizi simili ma sembrano per ora destinati a rimanere indipendenti.

L'integrazione con Office attraverso Outlook permetterà invece a Microsoft di rafforzare la propria offerta di servizi alle imprese con una piattaforma di comunicazione versatile ed aperta al mondo esterno. Un discorso facilmente proiettabile anche ad alla suite online Office 365. L'integrazione del VoIP nei servizi per XBox e in Hotmail permetterà invece di estendere la base di utenti che usa Skype e di conseguenza anche il potenziale pubblico interessato ai servizi extra a pagamento.

Skype sembra quindi rappresentare per Microsoft una importante occasione di rilancio delle attività sul web con molteplici risvolti anche sulle attività storiche dei sistemi operativi e dei software per ufficio. La sfida a Google riparte anche da qui.



[Indietro]    [Su]      [Home]      [Commenti]      [V. Stampabile]

Commenta questa notizia:
Non hai ancora fatto il
Login, puoi inserire commenti solo come anonimo.
ATTENZIONE: il tuo IP verrà memorizzato e mostrato a fianco del commento; con la pressione del tasto invia commento si esprime il consenso alla pubblicazione di tale informazione personale.
A discrezione dello staff, i commenti ritenuti non adatti od offensivi potranno essere rimossi. Nel caso di utilizzo di espressioni volgari od offensive il comportamento verrà segnalato al provider interessato.
Se non ti sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati subito.

Da ora puoi discutere dei problemi informatici anche sul nostro FORUM

Testo del commento:


  News correlate
 WhatsApp abbandonerà BlackBerry ed altri vecchi SO
 Microsoft: Skype resterà multipiattaforma
 Microsoft: 8,5 miliardi per Skype
 Sony porta Skype sui televisori Bravia
 Skype in the Classroom: VoIP per la scuola
 Skype apre alla pubblicità
 Skype 5 integra Facebook
 Skype anche su Android
  Ultime dal Forum

essay about hepatitis c
communication skills essays nurses
voices from the trail of tears thesis
pros of homework essay
essays on multiculturalism in australia
medical personal statement structure
help with school homework
spanish essays about family
animal testing argumentative essay conclusion

Comunicazioni / Note Legali / Staff / Collabora / Pubblicità / Privacy / Contatti


Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741470 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di TRIBOO SPA - all rights reserved CAP. SOC. EURO 28.740.210 I.V. - P.IVA 02387250307 - COD. FISC. e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI : 02387250307 tel.+39 02 64741401 - fax + 39 02 64741491. Utenti Connessi: 396


Pagina creata in 0,06sec. Powered by JuiceADV S.r.l.

Stats v0.1 (0,000sec.)