Pagina Iniziale | Preferiti Comunity: Login | Registrati | Newsletter | Forum | Concorsi Newsgroup
Canali: Hardware | Software | Files | Webmaster | Cellulari | Shop
Nel sito: News | Articoli | Files | Manuali | Consigli PC | Schede cellulari | Programmaz. | Hosting | Motori Ricerca | Glossario | Link
Servizi: Shopping | Forum | Crea un BLOG | Cartucce Compatibili | Tool News |   Sponsor: Automazione Industriale
  Articoli

Recensioni
Consigli per PC


  News e files

Software
Telefonia
Internet
Tecnologia
Files e Download


  Manualistica

Guide HW/SW
Scripts ASP
Scripts HTML
Scripts Java
Scripts Delphi
Glossario


  Shopping

Hardware
Software e Giochi
Elettronica
Cinema e Film
Console e Accessori
Prodotti Ufficio
Formazione e Corsi

Tieniti aggiornato sul mondo della tecnologia con la nostra newsletter!
La tecnologia sulla tua
casella e-mail

[Info Newsletter]


Concessionaria Pubblicitaria

<< News Precedente [Fine Pagina] News Successiva >>
Asp object: lez. 8

Un articolo di: Matteo Gentile del 16/11/2002      Letture: 14264

L'Oggetto Session


Si ringrazia Matteo Gentile per la concessione del materiale pubblicato in questo articolo.

L'oggetto Session ci permette di memorizzare valori per la sessione corrente. Quindi, memorizzando un determinato valore nell'oggetto, sarà rintracciabile per tutta la durata della sessione.
Una volta che l'utente sarà uscito dal nostro sito, queste informazioni verranno perse (con l'oggetto Session).
Ecco come memorizzare un valore all'interno dell'oggetto:

Session("testo") = "Questo è un testo"
Session("numero") = 7

In pratica, l'oggetto Session ha la funzionalità di un cookie di memorizzare informazioni durante la navigazione del sito, ma non è possibile utilizzarlo nel lungo periodo (non è possibile impostarne una scadenza lunga, solo alla fine della sessione esso viene scaricato).
Per recuperare il valore presente nella variabile di sessione usare la sintassi:

varTesto= CStr(Session("testo"))
varInt= CInt(Session("numero"))

Le conversioni a stringa e a intero non sono necessarie, ma consigliate.
Infatti le varibili memorizzate nell'oggetto Session sono di tipo Variant (generico).
Di norma ASP la conversione da Variant a String la fa in automatico, ma l'esperienza ha dimostrato che a volte la mancanza della conversione genera errori.
Attenzione però! Questo oggetto è disponibile solo sui browser che supportano i cookies.
Vediamo quali sono la sintassi, le collezioni, le proprietà, i metodi e gli eventi dell'Oggetto Session.
Sintassi

Session.collection|property|method

Collections
Contents
Contiene gli oggetti aggiunti alla sessione tramite script.
StaticObjects
Contiene gli oggetti aggiunti alla sessione tramite il tag <OBJECT>.


Properties
CodePage
Setta il CodePgae per l'intera sessione.Il CodePage dice al browser come codificare i caratteri delle diverse lingue.
LCID
Gestisce le impostazioni internazionali personalizzate per la sessione corrente (in questo modo è possibile evitare di configurare tali impostazioni direttamente dal server).
SessionID
Ritorna l'identificatore di Sessione
Timeout
Il tempo di Timeout per la sessione corrente


Methods
Abandon
Distrugge l'Oggetto Session e ne libera le risorse.
Contents.Remove
Cancella un singolo oggetto dalla collezione Contents.
Contents.RemoveAll
Cancella tutti gli oggetti dalla collezione Contents.


Events
Session OnEnd
Evento che si verifica alla fine della Sessione. E' presente nel Global.asa.
Session OnStart
Evento che si verifica all'inizio della Sessione. E' presente nel Global.asa.



Session.SessionID

Questa proprietà ci permette di venire a conoscenza del numero univoco di sessione per la sessione corrente.
Sarà quindi possibile effettuare controlli su questo valore per evitare problemi di sicurezza.
Un esempio è:

<%= "Il tuo numero di sessione: " & Session.SessionID %>

Indietro


Session.TimeOut

Questa proprietà specifica il tempo di timeout, in minuti, entro il quale la sessione deve scadere. Impostando, per esempio:

<% Session.TimeOut = 10 %>

dopo 10 minuti, se non c'è risposta da parte dell'utente (non naviga più all'interno del sito), la sessione scade.

Indietro


Session.Abandon

Questo metodo elimina tutte le variabili di sessione.
Questo però avviene solo dopo aver eseguito lo script. Sarà quindi possibile richiamare ancora le variabili di sessione nella stessa pagina ove presente il metodo. Un esempio è:

Session.Abandon

Indietro

Session.Contents.Remove

Per eliminare un variabile di sessione, si utilizza questa sintassi:

<% Session.Contents.Remove( nomeVariabile/indice ) %>

E' possibile specificare direttamente il nome della variabile da eliminare, oppure l'indice di riferimento. Indicando l'indice ovviamente, il server eliminerà la voce corrispondente dall'inizio dell'insieme Session.
Indietro

Session.Contents.RemoveAll

Ecco come eliminare tutte le variabili di sessione ed il loro valore:

<% Session.Contents.RemoveAll() %> Così facendo, il valore ID di sessione rimane uguale, in quanto vengono solo scaricate le variabili utilizzate.

Indietro



[Indietro]    [Su]      [Home]      [Commenti]      [V. Stampabile]

Commenta questa notizia:
Non hai ancora fatto il
Login, puoi inserire commenti solo come anonimo.
ATTENZIONE: il tuo IP verrà memorizzato e mostrato a fianco del commento; con la pressione del tasto invia commento si esprime il consenso alla pubblicazione di tale informazione personale.
A discrezione dello staff, i commenti ritenuti non adatti od offensivi potranno essere rimossi. Nel caso di utilizzo di espressioni volgari od offensive il comportamento verrà segnalato al provider interessato.
Se non ti sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati subito.

Da ora puoi discutere dei problemi informatici anche sul nostro FORUM

Testo del commento:


  News correlate
 ASP: HTTP 500 internal server error
 ASP: Guida ai Database - lez. 1
 Asp object: lez. 8
 Asp object: lez. 7
 Asp object: lez. 6
 Asp object: lez. 5
 ASP Objects: lez. 4
 ASP Objects: lez. 3
  Ultime dal Forum

short descriptive essay example
tutoring for high school students free online
nsf dissertation year fellowship
how to write an introduction for term paper
fearless writing essay guide
beställa propecia e checking review
essay grading scale sat
self confidence essay for kids
ncer dissertation research

Comunicazioni / Note Legali / Staff / Collabora / Pubblicità / Privacy / Contatti


Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741470 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di TRIBOO SPA - all rights reserved CAP. SOC. EURO 28.740.210 I.V. - P.IVA 02387250307 - COD. FISC. e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI : 02387250307 tel.+39 02 64741401 - fax + 39 02 64741491. Utenti Connessi: 310


Pagina creata in 0,11sec. Powered by JuiceADV S.r.l.

Stats v0.1 (0,000sec.)