Pagina Iniziale | Preferiti Comunity: Login | Registrati | Newsletter | Forum | Concorsi Newsgroup
Canali: Hardware | Software | Files | Webmaster | Cellulari | Shop
Nel sito: News | Articoli | Files | Manuali | Consigli PC | Schede cellulari | Programmaz. | Hosting | Motori Ricerca | Glossario | Link
Servizi: Shopping | Forum | Crea un BLOG | Cartucce Compatibili | Tool News |   Sponsor: Automazione Industriale
  Articoli

Recensioni
Consigli per PC


  News e files

Software
Telefonia
Internet
Tecnologia
Files e Download


  Manualistica

Guide HW/SW
Scripts ASP
Scripts HTML
Scripts Java
Scripts Delphi
Glossario


  Shopping

Hardware
Software e Giochi
Elettronica
Cinema e Film
Console e Accessori
Prodotti Ufficio
Formazione e Corsi

Tieniti aggiornato sul mondo della tecnologia con la nostra newsletter!
La tecnologia sulla tua
casella e-mail

[Info Newsletter]


Concessionaria Pubblicitaria

<< News Precedente [Fine Pagina] News Successiva >>
Facebook: in USA persi 6 mln di utenti
L'espansione di Facebook sembra rallentare mentre negli USA si registra un calo degli iscritti

Un articolo di: Michele Costanzo del 15/06/2011      Letture: 14041

Fino ad oggi la corsa di Facebook è apparsa inarrestabile e continua con dati sempre in crescita e con una rapidità di espansione senza precedenti. Qualcosa però sembra stia cambiando almeno stando ad alcune cifre rilanciate da Inside Facebook. A rallentare sarebbe anzitutto il ritmo di crescita del social network che sarebbe sceso da una media di 20 milioni di nuovi utenti al mese a 13,9 milioni in aprile e a 11,8 in maggio.

Ancora più significativo sarebbe però un secondo dato. Sembra infatti che Facebook stia registrando una vera e propria fuga di utenti tra Stati Uniti e Canada. In USA il numero di iscritti sarebbe passato da 155,2 milioni a 149,4 milioni con una perdita che sfiora i 6 milioni di iscritti. Andamento simile in Canada dove si sarebbero persi 1,5 milioni di iscritti.

In assenza di dati ufficiali e con il traguardo dei 700 milioni di iscritti che potrebbe in ogni caso essere raggiunto nelle prossime settimane, si può comunque ritenere che un certo calo fisiologico fosse prevedibile. L'apertura verso la Cina e gli altri paesi asiatici d'altro canto costituisce un bacino potenziale enorme che potrebbe ampiamente compensare lo stallo in occidente.

Fonti: New York Post | hwfiles.it



[Indietro]    [Su]      [Home]      [Commenti]      [V. Stampabile]

Commenta questa notizia:
Non hai ancora fatto il
Login, puoi inserire commenti solo come anonimo.
ATTENZIONE: il tuo IP verrà memorizzato e mostrato a fianco del commento; con la pressione del tasto invia commento si esprime il consenso alla pubblicazione di tale informazione personale.
A discrezione dello staff, i commenti ritenuti non adatti od offensivi potranno essere rimossi. Nel caso di utilizzo di espressioni volgari od offensive il comportamento verrà segnalato al provider interessato.
Se non ti sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati subito.

Da ora puoi discutere dei problemi informatici anche sul nostro FORUM

Testo del commento:


  News correlate
 Twitter oltre i 140 caratteri
 10 anni di Twitter
 Le Reazioni di Facebook aperte a tutti
 Twitter da più spazio a tweet importati
 Twitter, una nuova home per i visitatori
 Facebook, utile record nel quarto trimestre
 Twitter, Periscope arriva nella Timeline
 Facebook passa ad HTML5 per i video
  Ultime dal Forum

??? ?????
?????? 1? ?????????
???????? ??? ?????? ?????
??????? ?????????? ????????
??? ????????? ??? windows
? ????????? ?????? ?
?????? ?? ???????
???????? ? ??????? xxl ???? ??????? ???????
?????????? ??????????? ????

Comunicazioni / Note Legali / Staff / Collabora / Pubblicità / Privacy / Contatti


Leonardo ADV S.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741470 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Media Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 15.946.100 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307 tel.+39 02 64741401 - fax + 39 02 64741491. Utenti Connessi: 191


Pagina creata in 0,10sec. Powered by JuiceADV S.r.l.

Stats v0.1 (0,003sec.)